Pieghe liscie, un tocco di eleganza con punte all’insù: come ottenere il look perfetto in pochi passi

La piega liscia con punte all’insù è un’acconciatura chic e moderna che sta spopolando tra le amanti della moda e del beauty. Si tratta di una pettinatura dalle linee semplici ma estremamente eleganti, che prevede l’utilizzo di una piastra per capelli per creare una base liscia e poi modellare le punte all’insù con un movimento deciso ma delicato. Questa piega si adatta perfettamente a diversi tipi di viso e di capelli, dalle lunghe chiome fluenti ai tagli medio-corti, ed è perfetta per occasioni speciali ma anche per il quotidiano. In questo articolo vedremo insieme come realizzare una perfetta piega liscia con punte all’insù, partendo dalla scelta della giusta piastra fino ai prodotti per la cura e lo styling dei capelli.

  • 1) La piega liscia con punte all’insù è un’acconciatura adatta ad ogni tipo di capelli e viso, che conferisce volume e movimento ai capelli.
  • 2) Per ottenere una piega liscia con punte all’insù è necessario utilizzare una piastra per capelli e una spazzola, partendo dalla radice dei capelli e lavorando verso le punte. Si consiglia di utilizzare anche un prodotto per proteggere i capelli dal calore della piastra.

Come ottenere capelli lisci con punte all’insù?

Se hai capelli sottili e molto lisci, saprai che mantenere la piega a lungo può essere un’impresa difficoltosa. Una soluzione pratica e semplice per ottenere capelli lisci con punte all’insù è utilizzare i bigodini. Arrotolando le punte e scaldando i bigodini con il phon, potrai creare un perfetto hair flip che durerà a lungo. Ricorda di direzionare l’aria dal basso verso l’alto per ottenere il massimo effetto. Semplice, veloce ed efficace!

Per chi ha capelli sottili e lisci, ottenere un hair flip duraturo può essere un compito arduo. Ma l’uso dei bigodini è una soluzione semplice ed efficace. Arrotolando e scaldando i bigodini con il phon, potrai ottenere un aspetto con punte verso l’alto. Direzionando l’aria dal basso verso l’alto, i capelli manterranno la piega più a lungo.

Qual è la ragione per cui le punte dei capelli si alzano?

I capelli con le punte all’insù sono un’acconciatura che spopola fin dagli anni ’80. Ma qual è la ragione per cui le punte dei capelli si alzano? In realtà, la risposta è molto semplice: si tratta di un effetto creato attraverso l’utilizzo di prodotti per capelli come la lacca o la schiuma che donano volume alle estremità dei capelli, creando un movimento ascendente alle punte. La versione 2020, tuttavia, predilige un look più naturale, mantenendo le radici piatte e sfruttando solo il movimento tipico delle flipped ends per un finish trendy e moderno.

  Unghie gel naturali: scopri come brillare con i brillantini

Le punte dei capelli alzate rappresentano un’acconciatura iconica degli anni ’80, ottenuta tramite l’uso di prodotti per capelli che donano volume alle estremità. Oggi, il look preferisce un effetto più naturale, con radici piatte e punte che si muovono delicatamente verso l’alto.

Come realizzare la piega liscia e mosso?

Una delle tecniche più utilizzate per ottenere una piega liscia e mosso è quella della spazzola+phon. Dopo aver diviso i capelli in tre grandi ciocche, basta avvolgere ogni ciocca intorno alla spazzola, scaldare bene con il phon e poi srotolare lentamente per ottenere una piega liscia e vaporosa. Questo metodo è ideale per chi cerca un look versatile e alla moda, perfetto sia per occasioni formali che casual. Inoltre, è estremamente facile da realizzare anche a casa propria, senza la necessità di andare dal parrucchiere.

Per ottenere una piega liscia e voluminosa si può utilizzare la tecnica della spazzola e phon, avvolgendo ogni ciocca intorno alla spazzola e scaldando con il phon. Questo metodo è ideale per un look versatile e alla moda e può essere facilmente replicato anche a casa propria.

Piega liscia con punte all’insù: la tecnica perfetta per capelli impeccabili

La piega liscia con punte all’insù è una tecnica di styling capelli che può trasformare un look ordinario in uno spettacolo di stile e cura dei capelli. Per creare questa piega, occorre iniziare con i capelli sciolti e puliti, poi spruzzare su di essi un spray protettivo e applicare una crema lisciante. Con l’aiuto di una spazzola e di un phon, è possibile asciugare i capelli e creare una finitura liscia con punte all’insù, che si può mantenere a lungo con l’utilizzo di un spray fissativo.

  Nipoti per sempre: il significato del simbolo dei nipoti nel tattoo

La piega liscia con punte all’insù richiede la creazione di una finitura setosa su capelli puliti e asciutti. Dopo l’applicazione di uno spray protettivo e di una crema lisciante, i capelli vengono modellati con una spazzola e un phon, creando punte all’insù che vengono fissate con uno spray. Questa tecnica di styling capelli può trasformare il look in uno spettacolo di stile e cura dei capelli.

Lo stile liscio con twist: come ottenere la piega perfetta con punte all’insù

Per ottenere uno stile liscio con un tocco di originalità, la piega perfetta con le punte all’insù è un’ottima soluzione. Per realizzarla, è importante iniziare con i capelli lavati e asciugati a testa in giù, vaporizzando leggermente uno spray fissante. Successivamente, si possono dividere i capelli in sezioni e utilizzare una piastra per capelli per creare la piega con la punta verso l’alto. Infine, per un effetto più duraturo, si può vaporizzare nuovamente lo spray fissante.

Per ottenere uno stile liscio con un tocco originale, la piega con le punte all’insù è una soluzione ideale. Si inizia con capelli lavati e asciugati, applicando uno spray fissante. Si divida i capelli in sezioni e si utilizza una piastra per capelli per creare la piega con la punta verso l’alto. Infine, si applica di nuovo lo spray fissante per una tenuta più duratura.

La piega liscia con punte all’insù: un look versatile per ogni occasione

La piega liscia con punte all’insù è un’acconciatura versatile che si adatta a qualsiasi occasione, dal lavoro al tempo libero. Per ottenere questo look, è importante utilizzare una piastra per capelli di buona qualità e un prodotto termo-protettore per evitare danni al capello. Dopo aver diviso i capelli in sezioni, si passa la piastra chiudendo le punte verso l’alto per ottenere quel tocco leggermente svolazzante. Si può poi completare l’acconciatura con una lacca per fissare il tutto.

  Una bellissima treccia francese per le bambine: Tutorial facile!

La piega liscia con punte all’insù è una scelta universale per le donne che cercano un aspetto sofisticato e alla moda, senza dover rinunciare alla versatilità. Per ottenere questo stile, è fondamentale utilizzare prodotti per la protezione termica dei capelli e una piastra di alta qualità. Un trucco essenziale consiste nel passare la piastra sui capelli divisi in sezioni, piegando le punte verso l’alto per ottenere un effetto più svolazzante. Lacca per capelli per fissare l’intero look.

La piega liscia con punte all’insù è un acconciatura versatile e di tendenza che può essere adattata a ogni tipo di capelli e stile personale. Richiede un minimo di abilità e tecnica per creare le punte all’insù perfette, ma con un po’ di pratica diventerà facile da fare. La piega liscia con punte all’insù è una scelta perfetta per le donne che vogliono uno stile elegante e contemporaneo, ed è sicuramente un’aggiunta fantastica al repertorio dei tuoi look capelli.

Di Elena Lombardo

Elena Lombardo, blogger appassionata e amante del trucco e dell'industria della bellezza. Fin da piccola ho scoperto il mio fascino per i cosmetici e per il modo in cui possono trasformare il nostro aspetto e farci sentire sicuri e belli.

Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, lutente accetta uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.   
Privacidad